Catalogo

Produttore
Provenienza
Seguici su Facebook

Nirdosh®: Smettere di Fumare 

Mostrando 1 - 9 di 9 articoli

PRODOTTO PRIVO DI NICOTINA E TABACCO. Miscela di erbe studiata da medici Ayurvedici, coadiuvante nel processo di allontanamento dal tabacco.

Nirdosh in sanscrito vuol dire innocente. Il concetto filantropico alla base del Nirdosh è di rafforzare la volontà dei fumatori, ridurre i comportamenti nocivi per la loro salute ed aiutare ad avere una qualità di vita migliore. Il sapore delle Nirdosh è corposo, pieno e fortemente aromatico e la sua miscela d'erbe riesce a dare un appagamento reale anche ai fumatori più incalliti.

Prodotto privo di nicotina e tabacco. La nicotina, componente caratterizzante del tabacco, è la causa dell'assuefazione al fumo e della difficoltà a smettere. E’ stato accertato infatti il meccanismo di azione e la capacità di dare assuefazione della nicotina: essa si lega a recettori specifici nel cervello, i quali rapidamente si abituano alla stimolazione data dall'alcaloide, e che in assenza della nicotina provocano i sintomi dell'astinenza. Mancando la nicotina in Nirdosh, viene a mancare l'elemento assuefazione, pur soddisfando molti, se non tutti, gli elementi psicologici legati al fumo.

Dhoompan. Letteralmente "fumo curativo". Trent'anni fa alcuni medici ayurvedici chiesero ad un produttore di beedies di sviluppare un prodotto utile a disintossicarsi dal tabacco e dalla nicotina. Seguendo gli antichi testi ayurvedici riguardo il fumo curativo Dhoompan nacquero le Nirdosh.

I componenti più importanti per il sapore e l'odore del fumo sono quelli aromatici degli oli essenziali, che si liberano sia per la distillazione in corrente di vapore (il vapore viene generato nella combustione e trascina con sè le sostanze aromatiche, con lo stesso meccanismo dei fumenti ad ogni boccata) e parzialmente per distillazione secca (si liberano cioè solo per effetto del calore della combustione, la temperatura della brace può raggiungere valori da 600° a 800° C). 

Assenza di carta. La miscela d'erbe Nirdosh è avvolta nella foglia di Tendu, una pianta assimilabile alle foglie di eucalipto. E' una pianta che anche in combustione rilascia oli essenziali che svolgono un'azione sfiammante del cavo orale. L'assenza di carta lavorata fa sì che nella combustione si formino meno composti aldeidici e polinucleari. La carta usata dalle industrie del tabacco, una volta in combustione, rilascia almeno otto agenti chimici dannosi alla salute.

Assenza di benzopirene. E' la sostanza a base di idrocarburi che permette di bruciare completamente anche senza aspirare.

Ingredienti. Basilico (Ocimum basilicum), Curcuma (Curcuma Longa), Liquirizia (Glycyrrhiza glabra), Cannella (Cinnamomum zeylanicum), Chiodi di garofano (Eugenia cariophyllata), Trachispermum ammi (Carum copticum), Commiphora Mukul (Gangal, Guggul), Diospyros embryopteris (Tendu).

METODO NIRDOSH

Il metodo è facile da seguire e si propone di dissuadere dal fumo introducendo alcune Nirdosh e diminuendo quelle con tabacco e nicotina.

1. Fumare le beedies Nirdosh al mattino, o almeno fare in modo che la prima del mattino sia una Nirdosh

2. Evitare luoghi e situazioni che vi inducano a fumare

3. Bere molta acqua o tisane depurative

4. Associare un'alimentazione sana e se possibile evitare alcool e caffè

5. Camminare molto e/o iniziare una pratica sportiva

6. Informare amici e parenti della vostra decisione di smettere di fumare

7. Ogni tre giorni eseguire un areosol inserendo 3 gocce di Olio essenziale di Palo Santo

Nirdosh è un prodotto destinato ad aiutare le persone durante la dissuefazione dal tabacco.

Avvertenze. Non fumare in presenza di donne in gravidanza o di bambini. Consultare il proprio medico in caso di assunzione di farmaci anticoagulanti, di malattie epatiche, renali, disturbi cardiovascolari, diabete e in caso di tendenza a crisi convulsive. Il prodotto è controindicato anche in caso d’ipersensibilità ad uno degli ingredienti.

Dispositivo medico CE di classe 1.