Occhiali Stenopeici

Occhiali Stenopeici

Gli occhiali stenopeici si differenziano dagli occhiali tradizionali in quanto le lenti graduate sono sostituite da dischi neri in policarbonato con fori multipli.

Gli occhiali forati Naturalight™ sono uno strumento utile per mantenere un buono stato di salute della vista e prevenirne i disagi.

A cosa servono gli occhiali stenopeici?

Gli occhi non sono stati programmati per rispondere alle esigenze che i ritmi quotidiani richiedono. Sedere per tante ore consecutive davanti ad uno schermo in presenza di luce artificiale, l’uso di tablet, telefoni cellulari durante il giorno e passare la serata davanti ad un ulteriore schermo o leggendo, fa sì che il nostro campo visivo sia per buona parte della giornata limitato ad una certa distanza; si perde pertanto la buona abitudine di spostare lo sguardo su focus diversi, mantenendo in ‘allenamento’ i sei muscoli che circondano l’occhio e i due interni, con il risultato di sottoporli a fatica, tensione e staticità. Sottoponendo gli occhi per lunghi periodi a questi sforzi inevitabilmente la loro salute ne risentirà.

Un ramo dell’optometria, denominata ‘Terapia della Vista’, partendo dal concetto che ci sono diverse possibilità di percorrere passi preventivi per far fronte alle problematiche relative alla vista, ha sviluppato una serie di esercizi pratici per aiutare le persone a mantenere la capacità visiva.

A questo servono gli occhiali Naturalight™, continuando ad utilizzare gli occhiali tradizionali per attività quotidiane quali guidare, fare sport o andare al cinema, potranno essere indossati gli occhiali forati per rilassare ed allenare la vista.

Come si usano gli occhiali forati?

Gli occhiali Naturalight™ utilizzano un sistema diverso rispetto alle normali lenti, pertanto gli effetti sulla vista saranno diversi.

La prima percezione è un aumento immediato della nitidezza di circa il 60% rispetto alla capacità visiva ad occhio nudo.

I fori, realizzati con macchinari appositi e quindi calibrati, funzionano come l’otturatore di una macchina fotografica, aumentando la profondità di messa a fuoco.

Quando una persona con problemi di rifrazione a causa di presbiopia (difficoltà di visione da vicino), miopia (difficoltà di visione da lontano), ipermetropia (visione sfocata) o astigmatismo (distorsione visiva) guarda attraverso un foro, la visione diventa più nitida poiché il fascio di luce che entra negli occhi è più stretto riducendo l’area sfocata sulla retina e permettendo così un campo di messa a fuoco più ampio.

La visione attraverso fori inoltre permette la mobilità dello sguardo, con un aumento della elasticità dei muscoli oculari e la conseguente diminuzione dello stress e la tensione oculare.

Gli occhiali stenopeici Naturalight™ possono essere considerati un valido supporto per aiutare i muscoli degli occhi a ritrovare la prontezza e la flessibilità necessarie ad una visione limpida e sana.

Come per qualsiasi nuova pratica, inizialmente si consiglia l’uso degli occhiali forati Naturalight™ per qualche minuto fino ad arrivare a 20 minuti.

Possono essere utilizzati per una ‘ginnastica oculare’ attiva eseguendo pochi e semplici esercizi oppure per una ‘ginnastica oculare’ passiva semplicemente leggendo, stando al computer o davanti alla televisione.

Aspetti da tenere presente:

  • Utilizzare gli occhiali forati in casa o in un ambiente dove ci si sente a proprio agio
  • Utilizzare gli occhiali stenopeici in presenza di luce e non in penombra o al buio perché riducono la luminosità
  • La costanza è fondamentale, indossarli anche pochi minuti ma tutti i giorni
  • Non usarli in movimento (sport o camminare) o per guidare perché riducono il campo visivo laterale

Esempio di semplici esercizi:

Indossa gli occhiali Naturalight™ e sposta lo sguardo su un oggetto lontano e poi un oggetto vicino, senza muovere la testa e respirando tranquillamente. Esegui movimenti lenti. Inizialmente è possibile percepire una sensazione di fastidio (agli occhi, alla testa o allo stomaco). Nel caso accada togli gli occhiali, chiudi un attimo gli occhi e respira fino a che il disagio non si calma e poi riprova. Se persiste, sii paziente e dai tempo al tuo fisico di accogliere qualcosa di nuovo. Riprova il giorno dopo e sii costante fino a poter eseguire l’esercizio per alcuni minuti.

Quando riuscirai a spostare lo sguardo lontano e vicino senza fastidi e per diversi minuti, aggiungi un secondo passo.

Comincia a muovere delicatamente gli occhi in orizzontale da sinistra verso destra e viceversa (senza muovere la testa). Ripeti il movimento 5 volte per poi eseguirlo anche per le direzioni verticali (dall’alto in basso e viceversa) e diagonali (a 45 gradi sia verso destra che verso sinistra). Fai attenzione che la testa sia ferma, respira e dai il tempo al tuo corpo di assimilare il movimento. Se senti fastidio fermati e se anche dopo una pausa continua il disagio, riprova il giorno dopo.

Arriva fino a 20 minuti al giorno di esercizi continuativi ed eseguili con costanza.

Quali sono i benefici dell’uso degli occhiali stenopeici?

L’uso degli occhiali forati quotidiano e costante potrà apportare beneficio alla capacità visiva ridando maggiore efficacia alla potenzialità di messa a fuoco degli occhi grazie al rilassamento e al relativo sollievo procurato ai muscoli oculari.

Si tratta di una distensione che non riguarda solo gli occhi ma tutto il corpo e la mente.

Se consideriamo che l’organismo umano è un tutt’uno corpo-mente, il cambio di visione potrebbe favorire nuove prese di coscienza e facilitare nuovi ‘punti di vista’, senza considerare il senso di appagamento apportato dalla consapevolezza di quanto il corpo, se sostenuto, possa sviluppare interessanti potenzialità di recupero.

In che modo gli occhiali forati sono efficaci?

Costanza è la parola chiave dell’uso degli occhiali stenopeici. E’ importante che l’impiego degli occhiali Naturalight™ sia quotidiano, anche solo per pochi minuti.

L’idea che grazie agli occhiali forati la vista migliorerà non può essere promossa a priori, piuttosto è possibile esortare a prestare attenzione all’effetto di rilassamento dell’occhio che arrecano. E ancora, invitare a riflettere sui cambiamenti di efficienza visiva ad occhi defaticati.

Diversi studi hanno provato che un rilassamento generale del sistema corpo/mente/occhi ha un effetto positivo sull’acutezza visiva. La visione attraverso lenti graduate provoca stress al sistema visivo della fovea, mentre l’uso degli occhiali stenopeici mantiene in buone condizioni il sistema visivo binoculare.

Precauzioni e consigli

  • Utilizzare gli occhiali stenopeici solo in situazioni non pericolose
  • Non usare alla guida, per fare sport e per camminare
  • Usarli in piena luce, non in penombra
  • Le prime volte un periodo di assestamento va considerato poiché il cervello ha bisogno di abituarsi ad un modo di guardare diverso di quello abituale
  • In generale gli occhiali forati non sono efficaci in caso di problemi quali cataratta, glaucoma, maculopatia, degenerazioni della retina, del nervo ottico, della cornea e strabismo.

Vantaggi degli occhiali stenopeici

  • Utili in caso di miopia, presbiopia, astigmatismo, ipermetropia
  • Migliorano la focalizzazione, e riducono l'affaticamento della vista
  • Ideali in particolare per attività che inducono fissità dello sguardo, come il lavoro al computer o davanti alla televisione
  • Possono sostituire gli occhiali di transizione (con lenti sottocorrette) durante il processo di rieducazione della vista (es. Bates)

Cosa garantisce il marchio Naturalight™

Gli occhiali stenopeici Naturalight™

  • Sono garantiti poiché registrati come Dispositivo Medico di Classe 1
  • Hanno lenti in policarbonato nero con fori calibrati per distanza, posizione e forma piramidale
  • Presentano un design accattivante che ne consente l’uso in qualsiasi ambiente
  • Vengono forniti con un libretto che riporta diversi utili esercizi per poterli utilizzare al meglio

 

 

 

Lascia una risposta

* Nome:
* E-mail: (non pubblicato)
   Sito: (Url del sito web http://)
* Commento:
Scrivi il Codice