Profonda pulizia dei Chakra: ripristina il tuo equilibrio grazie all’aroma del Palo Santo

05Mar2019

Noi stessi dobbiamo immaginarci una specie di nube energetica che permea lo spazio e le persone, soprattutto quando interagiamo: diverse aure si incontrano e si miscelano l'una con l'altra, scambiando delle energie. Schivare o mantenere pulito il proprio campo energetico è difficile, specialmente in posti densamente popolati come piazze o città.

Ma sono anche le nostre emozioni ed esperienze che possono influenzare l’equilibrio dei nostri Chakra. Se la vibrazione di un Chakra viene disturbata – per un motivo o per l’altro - questo ha un impatto negativo sulla regolarità di tutti gli altri Chakra e sul flusso energetico che scorre nel nostro corpo.

Ecco perché il nostro sistema energetico ha bisogno di protezione, ma anche di igiene. La pulizia regolare dei Chakra è necessaria per la nostra salute fisica e mentale per eliminare disturbi e per proteggerci da energie negative. Esistono vari elementi che ci possono aiutare a rendere più efficace questa pulizia: oltre a colori e simboli, ci sono soprattutto gli odori che riescono a collegarsi profondamente con il nostro interno. Gli odori hanno accesso diretto al sistema limbico, il luogo in cui vengono gestite le nostre emozioni e memorie. Oltrepassano la nostra ragione - infatti, dei 5 sensi quello olfattivo è quello meno manipolabile - ma toccano profondamente il nostro subconscio e la nostra anima, stimolando processi energetici e calmando contemporaneamente la mente e l’anima.

Sono pochi gli odori che riescono a creare una connessione profonda. Mentre sostanze sintetiche sono totalmente inutili nella pulizia delle energie, sono gli odori prodotti dalla Natura che sono in grado di raggiungere davvero la dimensione spirituale più profonda. Una di queste sostanze vegetali è l’aroma di Palo Santo – un albero tipico del Sudamerica – che è conosciuto sin dall’antichità per le sue proprietà benefiche per la nostra salute mentale e fisica. Veniva usato dagli sciamani precolombiani nei rituali e nelle cerimonie sacre e di guarigione. Trascorrendo un periodo di almeno 4 anni di maturazione a terra, il suo legno sviluppa un aroma puro e molto profondo, in grado di collegarsi intensamente con il nostro Io Profondo. Il profumo riesce a influenzare le vibrazioni di alcuni dei nostri Chakra, aprendoli e favorendo così la loro armonizzazione. Il Palo Santo è maggiormente efficace con i seguenti Chakra:

  • Il Chakra della Radice:il primo dei sette Chakra è legato alla forza interiore e alla sicurezza. Un blocco del primo Chakra equivale ad apatia, pigrizia, poche motivazioni e scarsa sicurezza in sé stessi. All’opposto, una sua iperattività porta ad aggressività, paura dei cambiamenti, eccessivo attaccamento ai beni materiali. Questi disturbi energetici sono da considerarsi come schemi emotivi i quali si bloccano al nostro interno quando ci possiamo identificare con loro. L’energia del Palo Santo però lavora in profondità e riesce ad ammorbidire questi schemi portandoli alla superficie della nostra coscienza dove verranno elaborati e sbloccati. Il flusso di energia scorre in armonia, il canale è riequilibrato.

 

  • Il Chakra del Terzo Occhio: il sesto Chakra è situato proprio al centro della nostra fronte dove governa tutti gli organi vicini, il sistema ormonale e il sistema nervoso centrale. Il Chakra Terzo Occhio è connesso a tutto ciò che riguarda la concentrazione, la lucidità mentale, l’intuizione e la creatività. Quando il canale è bloccato si manifestano problemi quali stanchezza cronica, nervosismo, insonnia e paure. Il profumo di Palo Santo, avvolgente e balsamico, agisce qui come una carezza dell’anima: stimola, porta sicurezza e fiducia. I nostri sensi e la gioia di vivere si svegliano, la nostra immaginazione viene caricata con creatività. Il Palo Santo allontana ansia e depressione e ci permette in giorni stressanti di fare un passo indietro, di staccare la spina e di rilassarci, favorendo così il ribilanciamento del canale.

 

  • Il Chakra della Corona: il settimo e ultimo Chakra è posizionato all’estrema sommità della nostra testa. Non governa nessun organo, ma è responsabile per il corretto funzionamento della corteccia celebrale e dei pensieri, la conoscenza e la spiritualità. Quando il canale è equilibrato, ne approfitta la nostra capacità di comprensione, la coscienza e l’apprendimento. Al contrario, in uno stato squilibrato soffriamo di mal di testa, fobie, paure della morte e pensieri pesanti che rifiutano tutto ciò senza una spiegazione razionale, oltre a tutti i tipi di fastidi che ci distaccano dal nostro percorso di crescita personale. È normale che non sempre quello che consideriamo giusto nella nostra chiarezza spirituale è ciò che fa rallegrare il nostro cuore: entriamo in conflitto. Il profumo di Palo Santo ci aiuta a connetterci con i nostri spiriti utili, angeli o maestri, per comprendere il linguaggio del nostro cuore e per portare i sentimenti in armonia con la nostra mente.

 

Il lavoro dei Chakra è un lavoro energetico. È incredibile come tu possa aumentare la tua energia tenendoli in equilibrio con l’aiuto del Palo Santo: il corpo si carica di vitalità, blocchi, problemi e malattie vengono riconosciuti e risolti più velocemente. Aprire e purificare i Chakra è necessario per portare in armonia non solo il corpo, ma anche la mente e l'anima, attivando il tuo guaritore interiore. Di per sé, l’aroma di Palo Santo non ha effetti curativi, ma è un grande supporto energetico per raggiungere questa auto-guarigione della nostra anima.